sabato, settembre 22, 2007

Inverness: K's Tea Room e Hootananny Ceilidh Cafè Bar

href="http://1.bp.blogspot.com/_b6IAhB-1fI0/SB2PlaEAFYI/AAAAAAAAAiQ/IyMfIf-cyLM/s1600-h/inverness.jpg">
Una volta ad Inverness, siamo rimasti incantati da questa piccola cittadina (appena 50.000 abitanti) attraversata dal fiume Ness.
Capitale delle Highlands, è ricca di musei, un castello giacobita ricostruito nell'800 e ristoranti, pub e locali che ne fanno anche un centro turistico molto apprezzato.
Durante le 2 giornate trascorse ad Inverness, abbiamo scelto come "residenza" l'Hotel Alexander , centralissimo bed & breakfast gestito dai coniugi Nisbet. L'ambiente è curatissimo con stanze accoglienti e romantica vista sul fiume. La signora Nisbet ci ha accolto con un gran sorriso e tanta cordialità, pregandoci di voler segnalarle ogni sera le preferenze per il breakfast del mattino seguente.
La prima colazione non ci ha mai deluso: Full English Breakfast o Salmone Scozzese con uova strapazzate, porridge, coppe di frutti di bosco. Buona e così abbondante da farci tranquillamente arrivare fino al pomeriggio senza fame!
Così di ritorno da una gita a Loch Ness e dispiaciuti di non essere riusciti ad incontare Nessie, ci siamo recati alla Victorian Arcade. Si tratta di un piccolo centro commerciale di epoca vittoriana, recentemente ristrutturato. All'interno i classici negozi con prodotti delle Highlands, gioiellerie, sartorie, negozi per collezionisti e una deliziosa sala da tè: K's.
L'ambiente è piccolino su due livelli, i tavoli sono apparecchiati tutti con stoviglie e tovaglie divers> le cameriere hanno la classica divisa nera con grembiule bianco.
Si possono gustare ottimi sandwich preparati al momento, una grande varietà di scone, riposti in questa dispensa torte di ogni tipo e, naturalmente, fiumi di tè.
Io ho scelto questa Cheesecake al Cioccolato Bianco.

Posso dirvi che ne avrei mangiato volentieri un'altra fetta!
In serata abbiamo fatto un salto in un locale che è una vera e propria istituzione ad Inverness, l' Hootananny, lo Scottish Ceilidh Cafè Bar.E' un pub molto speciale dove ogni sera ci sono concerti di artisti scozzesi. Naturalmente il locale era pieno ed accompagnati da un boccale di birra abbiamo ascoltato l'artista della serata, Sarah Macbeth. La sua bella voce e il ritmo incalzante hanno reso la serata indimenticabile.(le foto dell' Hootannany sono tratte dal sito www.hootananny.com)
Hootananny
61 Church Street,
Inverness. IV1 1ES

English Corner here!

5 commenti:

Giovanna ha detto...

dalle tue foto la scozia sembra un posto meraviglioso, e penso che il momento migliore per andarci sia l'estate, vero? e aquanto pare non si mangi neanche male...

Excalibur ha detto...

Ehi cara, non riesco a visualizzare le immagini?? Sarà colpa del mio browser o cosa??

Francesca ha detto...

io non vedo le foto :-(

Saffron ha detto...

Ciao,
non so perchè ma oggi nenach'io riesco a vedere le foto. Fino a ieri erano belle nitide!Ma!

Dolcetto ha detto...

Anch'io ho problemi a visualizzare le foto, saranno entrate in sciopero...
E' comunque un post molto interessante e mi fa venire voglia come sempre di scappare dall'ufficio e correre lì!