lunedì, ottobre 02, 2006

Un Sabato Romano... Un Pranzo, Una Mostra, Un Dolcetto e ...Un Libro!


Sabato mattina, approfittando del bel sole che bacia Roma in questi giorni, abbiamo deciso di trascorrere una giornata al centro.
In tarda mattinata siamo usciti e ci siamo diretti verso un ristorante dove andiamo spesso al sabato o alla domenica: l'Osteria della Frezza a Piazza Augusto Imperatore. Ho assaporato un antipasto di fiori di zucca in pastella ripieni di acciughe e ricotta e un bel piatto di rigatoni all'amatriciana, il tutto accompagnato da un bicchiere di vino rosso della casa

Dopo il caffè ristoratore ci siamo incamminati verso il Chiostro del Bramante per vedere la mostra dedicata ad Andy Warhol e dal titolo particolare "Repent and Sin No more!".

La visita vale la pena, il posto è speciale e l'offerta di opere di Warhol è maggiore di quanto potessi immaginare. Si è voluto presentare un aspetto quasi mai presentato dell'artista, che, sembra, fosse profondamente religioso. Il fratello ha raccontato che si era persino fatto costruire un altare a casa sua. I quadri presenti sono d'impatto, bello Marlon Brando su uno sfondo oro, quasi fosse una divinità. Ho ammirato molto la rielaborazione della Venere di Botticelli, i quadri camouflage ed una davvero insolita rielaborazione dell' Ultima Cena. Usciti dalla mostra ci siamo incamminati verso Campo de' Fiori ancora piena di turisti. Era ora di merenda e allora abbiamodeviato a Piazza del Paradiso dove c'è la mia pasticceria inglese favorita: Josephine's Bakery. Qui potete trovare una grande varietà di specialità dolciarie inglesi (a volte c'è anche il Banoffee Pie!) e potete scegliere delle fantasiose torte. Io mi sono buttata sul Chocolate Fudge Cake e sui Cupcakes....mmhhhh! che bontà!

Per finire il pomeriggio in bellezza sosta alla Feltrinelli di Torre Argentina. Quanti libri avrei voluto comprare.... c'era un bellissimo volume sulla Cucina Ebraica...che piatti, che foto! Peccato che ce ne fosse una sola copia e fosse nelle mani di un'altra cliente. Mi sono appostata pensando "tanto lo lascerà! è solo incuriosita!"... e invece, l'ha preso e si è diretta verso la cassa! Sob! Così sono andata su tutto atro genere! Ero incuriosita da una copertina che vedevo da un po' nei negozi "Le Francesi Non Ingrassano" - I segreti per abbinare una vita sottile ai piaceri della vita - e, in effetti, di cicciottelle a Parigi non ricordo di averne viste! Ho pensato un po' e poi l'ho comprato. La scrittrice è Mireille Guiliano, presidentessa della Veuve Cliquot (beata lei!). Difficile con un lavoro come il suo (pranza e cena fuori 300 giorni all'anno) restare in forma, ma tutto sta a rispettare le proprie tradizioni. Mi piace l'introduzione all'edizione italiana in cui lei confessa di aver esitato molto a pubblicare il libro da noi. Dice che in fondo siamo "fratelli" in cucina e le sembra stupido darci consigli. Il suo libro è più diretto ad un pubblico americano.

Vi dirò, la lettura è piacevole. Il suo approccio è al gusto, all'assaporare le vivande con consapevolezza, usando tutti i sensi.. Pasti piccoli ma completi, 1 bicchiere di vino , affidarsi alla stagionalità nello scegliere frutta e verdura. Una lettura leggera e piacevole. Un libro ricco di aneddoti e, inaspettatamente, tante gustose ricette (Pollo allo Champagne per citarne una!). Ottimi consigli, se ci fosse un po' più pasta sarebbe un regime alimentare perfetto.

...poi....siamo tornati a casa!

English Corner : Saturday in Rome... A Lunch, An Exhibition, A Sweet and... A Book! Sunday was a beautiful sunny day so we decided to go for a walk in the Centre of Rome. We went for dinner to "Osteria della Frezza" in Piazza Augusto Imperatore and I ate Fried Fiori di Zucca with Ricotta and Anchovies and Rigatoni all'Amatriciana. Delicious!After the lunch we payed a visit to the Andy Warhol's exhibition in Chiostro del Bramante. Very nice show with many pictures especially dedicated to the unexpected religious side of Warhol. I appreciated the one of Marlon Brando in golden (as a god!) and The Ultima Cena. Then... it was time for a snack so we wento to Piazza del Paradiso (near Campo de' Fiori) where is my favourite English Patisserie: Josephine's Bakery. I chose a slice of Chocolate Fudge Cake and a Cupcake. Unfortunately I wasn't so lucky to find Banoffe Pie!....next time! In the way for home we stopped at Feltrinelli Bookstore. Oh God...I wanted to buy everything! I had a kind of challenge with another costumer: she had "my" book about Jewish Recipes... I waited but finally she went to the cash and the challenge was over... So, I bought a nice book called "French Women Don't Get Fat", written by Mireille Guiliano. Good reading, beutiful stories, a slow approach to the food and, finally, delicious recipes (Chicken with Champagne, for example). Suddenly it was time to go back home....really a nice saturday!

8 commenti:

Francesca ha detto...

il libro che hai comprato l'ho letto l'anno scorso: molto divertente e carino, per smitizzare un po' questo approccio alla dieta maniacale. Ma sai che non sapevo che in piazza paradiso c'era una pasticceria inglese? ah ci devo proprio andare! Io invece sabato sono stata alle scuderie papali a vedere la mostra sulla cina, merita. L'allestimento è poi curato da luca ronconi, infatti è molto teatrale ma rende.

Saffron ha detto...

ma dai! sai che una mia cara amica fa la guida alla mostra della Cina? ci siamo organizzati per andare la prossima settimana!
...avrei voluto pubblicare più foto ma non riesco a caricarle!Un bacione.

gattina ha detto...

what a lovely Sunday you spent! The book and her recipes sound wonderful (as I don't want to get fat too, ha!), hope they also publish in English sooner or later. Ciao!

Saffron ha detto...

Hi Gattina, you can find this book in English! It's a very relaxing book about food!

daniela ha detto...

Una perfetta domenica!
forse anche troppe passioni in un giorno solo: esposizioni, pasticcerie nascoste e libri libri e ancora libri.

Anche io mi sono incantata a sfogliare un libro sulla cucina ebraica, pieno di bellissime foto di famiglia… alla fine però non l'ho comprato.
Così come ho sorriso molto leggendo Le francesi non ingrassano. Una scrittura leggera e frizzante, proprio come lo champagne…
però credimi, ingrassano anche loro! ;)

grazie della visitina, che ricambio molto volentieri.
a presto

gattina ha detto...

Bookshop, here I come! Yes, I have to grab that book!

Clamor ha detto...

Bellissimo il tuo sabato, cibo, libri, una città che ti coccola anche nel suo caos primordiale, ghiottonerie e arte...che volere di più?
:) Dovrò pianificare un sabato simile prima o poi!!!

Saffron ha detto...

Daniela e Clamor:ogni domenica dovrebbe essere così!un momento per fare le cose che più ci piacciono!un bacio a tutte!