venerdì, maggio 26, 2006

L' Italia di Jamie Oliver

Una delle cose che preferisco è leggere. Di conseguenza per me è un vero spasso trascorrere pomeriggi interi nelle librererie alla ricerca di qualcosa che solletichi la voglia di lettura.
Adesso sto terminando "Non buttiamoci giù" di Nick Hornby (divertente e serioso insieme), ma sono veramente "addicted" di chick-lit! Ho letto tutto di Marian Keyes, Sophie Kinsella, Kathleen Tessaro, storie leggere, sempre a lieto fine, con donne come protagoniste. Un modo carino per riposare la mente dopo una pesante giornata in ufficio e per mantenere sempre allenato il mio Inglese.
Comunque...in uno dei miei pomeriggi in libreria, non ho potuto fare a meno di acquistare "Jamie's Italy" di Jamie Oliver.
Ricordo le sue simpatiche trasmissioni di cucina su Channel 4: un piacevole intrattenimento.
Jamie non ha mai nascosto la sua passione per l'Italia e questo libro ne è la dimostrazione.
Lo sfoglio e lo risfoglio, le fotografie sono bellissime, le ricette da acquolina in bocca.
Non riesco a staccare gli occhi di dosso dalla frittata con gamberetti(quel succo di limoni!) e dalla pasta con le sarde! Recupero gli ingredienti e mi dò da fare, sarà un weekend laborioso. Ma prima devo preparare la Banoffee Pie, dedicata a Orchidea!

8 commenti:

Orchidea ha detto...

Grazie Saffron.

Io adoro Jamie Oliver... qui in Svezia mi sono vista tutte le puntate dei suoi programmi... divertentissime e lui è bravo, sa cucinare "da vero Italiano". Ho anche visto il programma sul suo viaggio in Italia... che bello e che ridere! È proprio un cuoco innovativo... specialmente se si pensa che è Inglese... dopo le cose orribile che ha fatto vedere in una puntata su cosa mangiano i bambini inglese alle mense scolastiche...

Francesca ha detto...

Io invece non lo conosco e ti ringrazio se con qualche tuo post come questo me lo presenterai. Mi piace molto l'idea di leggere libri leggeri in inglese per mantenere sia la lingua che dedicarsi in ogni caso alla lettura. Dovremmo fare un giro in libreria insieme:) Aspetto quindi qualche ricetta di questo inglese "italiano" e naturalmente quella dedicata ad Orchidea.
Ciao!

Orchidea ha detto...

Se siete curiose... ecco qui il sito di Jamie:
http://www.jamieoliver.com/

Saffron ha detto...

Il caro Jamie!!Ho fatto una ricettina tratta dal suo libro...domani la posto!

Saffron ha detto...

Anche qui in Italia, su Raisat Gambero Rosso, c'è lo show food di Jamie Oliver!
Ma sì Francesca, un giro in libreria dovremmo farcelo. Magari invia dei Greci al Lion Bookshop per cercare qualche romanzetto e qualche libro di cucina... la mia prossima "vittima" sarà Nigella Lawson(sempre per seguire il filone inglese!);)

Orchidea ha detto...

Vi devo dire che Nigella Lawson proprio non mi piace... fa dei mix di ingredienti stranissimi, non mi piace come cucina... forse sono solo gusti.
Fate sapere cosa ne pensate.
Ciao.

Saffron ha detto...

In effetti non hai torto. La Lawson fa una cucina di "pappette" che si basano sulla tipica cucina inglese old style.Tuttavia quando "frena" la sua creatività c'è qualcosa di interessante...proverò!

Orchidea ha detto...

Prova prova e poi facci sapere i risultati.