venerdì, giugno 02, 2006

Gnocchi di Patate della Mamma

Oggi, in occasione della Festa della Repubblica, che ci ha concesso un lungo weekend di vacanza, sono tornata a casa dei miei genitori.
Aria frescolina tipica dell'Appennino, un po' di vento e tratti di pioggia che ci hanno riportato ad un clima pre-primaverile (molto pre!) e al caldo piumone nel letto.
Stamattina alla mamma è venuta una gran voglia di qualcosa di buono. Così con le patate che una sua amica le ha portato proprio ieri, patate del Fucino da agricoltura biologica, ha preparato degli gnocchi.

Io non mi sono ancora avventurata nella creazione di questo piatto e mi limito ad osservare e a ....mangiare!

4 commenti:

Orchidea ha detto...

Che buoni... anch'io ho iniziato ad osservare mamma, nonne e zie fare i gnochhi e poi ho provato.
Che sugo avete fatto per condirli?

Saffron ha detto...

Ciao Orchidea!li abbiamo conditi con un sugo di castrato!Le 7 meraviglie!!

Orchidea ha detto...

Caspita che buono... anche mia nonna li condiva sempre così.

Francesca ha detto...

la preparazione degli gnocchi fatti in casa mi porta sempre alla memoria le domeniche dalla nonna quando appunto ci faceva gli gnocchi e io e mia sorella la aiutavamo. Sapore d'infanzia, di cose buone fatte in casa e di ricordi.